Excite

Giro d'Italia 2015, 20a tappa con arrivo al Sestriere: percorso e altimetria con classifica

  • Sito ufficiale Giro d'Italia
La 20a tappa del Giro d'Italia 2015, con arrivo al Sestriere, disegnerà la classifica generale definitiva. Il percorso, come testimonia l'altimetria, presenta due vette: la Cima Coppi (il punto più alto tra tutte le tappe) del Colle delle Finestre (2.178 metri di altitudine), posto a meno di 28 km dall'arrivo, che è previsto alla fine dell'ascesa del Sestriere.

Nel dettaglio la salita del Colle delle Finestre è lunga 18,5 km con una pendenza media del 9,2% e punte massime del 14%. La scalata è caratterizzata soprattutto dalla regolarità della pendenza che è difficile dall'inizio alla fine senza possibilità di esporti. Più agevole l'altro Gpm (di 3a categoria), quello situato sul traguardo del Sestriere: in 9 km di ascesa la pendenza media è del 5,4% e la punta massima del 9%. Ma sulle gambe ci sarà il peso del Colle delle Finestre, insieme a tre settimane di Giro d'Italia.

Tra i favoriti ci sono gli scalatori che cercheranno di andare in fuga nella parte iniziale della corsa. Dunque, i colombiani Carlos Betancur e Rigoberto Uran, e lo spagnolo Benat Intxausti sono chiamati a riscattare un Giro d'Italia 2015 al di sotto delle aspettative. Prevedibile anche un'altra azione di Ryder Hesjedal, che finora non si è mai risparmiato. Infine Giovanni Visconti potrebbe cercare l'impresa che non è riuscita ancora a centrare.

Ma ovviamente anche gli uomini di classifica puntano al successo di tappa: Fabio Aru vuole fare il bis dopo il successo conquistato a Cervinia, mentre Alberto Contador vuole mettere la classica ciliegia sulla torta vincendo la tappa in maglia rosa. Attenzione, poi, anche la terzo incomodo: Mikel Landa. Possibile bagarre anche per il quarto posto: Andrey Amador deve guardarsi le spalle dal possibile assalto di Leopold Konig, diventato capitano della Sky dopo il ritiro di Richie Porte.

Come è andata la 19a tappa con la rinascita di Fabio Aru

La classifica generale del Giro d'Italia 2015 dopo 19 tappe

1° Alberto Contador

2° Fabio Aru a 4'37"

3° Mikel Landa a 5'15"

4° Andrey Amador a 8'10"

5° Leopold Konig a 10'47"

6° Yuri Trofimovi a 11'11"

7° Ryder Hesjedal a 12'05"

8° Damiano Caruso a 12'14"

9° Steven Kruijswijk 12'53"

10° Alexandre Geniez a 15'07"

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018