Excite

Giro d'Italia 2015, la tappa dell'Abetone: percorso con altimetria e classifica generale

  • Sito ufficiale Giro d'Italia
Il Giro d'Italia 2015 si avvicina al primo arrivo in salita. Il percorso della tappa di domani (5a), La Spezia-Abetone di 153 km, prevede infatti il traguardo a 1.359 metri di altitudine. Come rivela l'altimetria, il primo Gran premio della montagna (di 3a categoria) è previsto sulla vetta di Foce Carpinelli a poco meno di 100 km dall'arrivo. Tuttavia, la corsa si deciderà sull'Abetone.

L'ordine di arrivo della 4a tappa con Formolo vincitore

Nel dettaglio la salita è lunga oltre 17 km con una pendenza media del 5,4%. La parte più dura, con pendenza media al 10%, è a 6 km dal traguardo. Ma a 2 km dalla linea finale della tappa c'è un altro tratto all'8% su cui saranno possibili gli scatti da parte dei favoriti alla vittoria del Giro d'Italia 2015. Dopo la frazione di La Spezia, il più in forma sembra Fabio Aru. Ma anche Alberto Contador e Richie Porte hanno dimostrato di poter tenere il passo dei migliori senza troppi problemi. L'arrivo in salita di domani all'Abetone permetterà di avere un quadro più chiaro.

Rivedi il video della sintesi della 4a tappa del Giro d'Italia 2015

Tra i possibili favoriti ci sono anche i cacciatori di tappa come Damiano Cunego e Franco Pellizzotti, arrivati in corsa senza ambizioni di classifica ma con la volontà di ottenere almeno un successo parziale. Salvo sorprese cambierà anche la maglia rosa: l'australiano Simon Clarke non è uno scalatore puro in grado di tenere il passo dei big.

La classifica generale del Giro d'Italia 2015

1° Simon Clarke

2° Johan Chaves a 10"

3° Roman Kreuziger a 17"

4° Alberto Contador a 17"

5° Fabio Aru a 23"

6° Dario Cataldo a 23"

7° Giovanni Visconti a 27"

8° Amael Moinard a 27"

9° Davide Formolo a 31"

10° Richie Porte a 37"

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018