Excite

Giro d'Italia, Busseto-Cherasco: ancora Mark Cavendish, Nibali resta in rosa

  • Getty Images

Mark Cavendish cala il poker. Il campione dell'OmegaPharma-Quick Step ha vinto allo sprint la 13/a tappa del Giro d'Italia, da Busseto a Cherasco, lunga ben 254 chilometri. Per Cavendish è la quarta vittoria di tappa in questa edizione della corsa rosa, in una giornata segnata soprattutto dal ritiro di Bradley Wiggins.

"Non è la prima volta che ho dei problemi respiratori, ma dopo la vittoria al tour non mi era più successo- ha spiegato il britannico del team Sky - In questa situazione è impensabile competere con i migliori ed io ho un grande rispetto per questa gara, proprio perché è così dura. Ora devo staccare completamente per un paio di giorni, solo così posso pensare al futuro. La decisione di fermarmi è stata presa per essere al 100% al Tour de France".

Vincenzo Nibali mantiene la maglia rosa conquistata a Saltara (Pesaro-Urbino) l'11 maggio scorso. Tornando a Cavendish, Cannonball si conferma padrone delle volate, protagonista di uno sprint in rimonta, su Giacomo Nizzolo e sullo sloveno della Argos-Shimano Mezgec, che ha bissato il terzo posto di ieri.

Domani si fa sul serio, arrivano le tappe di montagna. La 14/a tappa porterà i corridori da Cervere a Bardonecchia attraverso un percorso lungo 168 chilometri, con arrivo in quota sul monte Jafferau. Percorso breve ma epilogo in salita molto duro, con un avvicinamento in pianura fino a Pinerolo, dove al km 70,7 è il traguardo volante; poi una discesa lunga e pedalabile fino al Gran premio della montagna del Sestriere (km 125,3), a 2.035 metri d'altezza. Ancora una discesa veloce fino a Oulx, prima del falsopiano che porterà a Bardonecchia e alla salita finale dello Jafferau.

A Cervere il Giro è approdato solo l'anno scorso e lo sprint venne vinto da Mark Cavendish. Bardonecchia, invece, ha ospitato la corsa rosa già due volte: nel 1972, con il successo del belga Eddy Merckx, sempre sul monte Jafferau, e nel 1984 quando trionfò il norvegese Dag Erik Pedersen.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018