Excite

Giro d'Italia, diretta tappa 15 maggio 2013: Tarvisio-Vajont. Vince Navardauskas

  • Facebook: Giro d'Italia

a cura di Giuseppe Latorraca

Il lituano Ramunas Navardauskas ha vinto l’11° tappa del Giro d’Italia, precedendo Daniel Oss giunto a 1’07” e la maglia azzurra Stefano Pirazzi a 2’57”.
A seguire, a 3' 07" sono giunti gli altri fuggitivi, mente il gruppo della maglia rosa è arrivato al traguardo con un ritardo di 5’40”.
Nibali mantiene la maglia rosa.

ore 17:06 - E' Benat Intxausti Elorriaga ad anticpare il gruppo della Maglia Rosa. Puccio arriva a 3' 07" e anticipa gli altri corridori in fuga
ore 17:00 - Daniel Oss arriva secondo a 1'08", mentre Stefano Pirazzi si piazza al terzo posto a 2'59"
ore 16:58 - Il lituano Navardauskas vince la tappa
ore 16:57 - Ultimo km per Navardauskas che si appresta a vincere la tappa
ore 16:53 - 3 km al traguardo. Navardauskas ha 35" su Oss
ore 16:51 - Navardauskas è scattato a 5 km dall'arrivo. Oss non riesce a stare a ruota
ore 16:46 - Inzia la salita finale di 7 km. Oss e Navardauskas hanno due minuti di vantaggio sul gruppo. Gretsch ha mollato
ore 16:40 - Mancano appena 10 km all'arrivo. Gretsch è stato raggiunto da Daniel Oss e Ramunas Navardauskas. Hanno 1′30″ di vantaggio sugli immediati inseguitori
ore 16:27 - Scatti e controscatti nel gruppetto inseguitore. Gretsch ha 1′20″ di vantaggio sul gruppetto, che sta recuperando. Gruppo a 5 minuti. Mancano 20 km
ore 16:23 - Scatto imperioso di Danilo Di Luca a 23 km dall'arrivo.
ore 16:14 - A 33 km dal traguardo, Gretsch ha 1′42″ sui fuggitivi e oltre 5 minuti sul gruppo 'maglia rosa'
ore 16:07 - Siamo a Calalzo di Cadore a 35 km dall'arrivo
ore 16:02 - Gretsch guadagna terreno. Adesso ha 1'20" sugli altri 19 fuggiitivi.

ore 15:48 - Il tedesco Patrick Gretsch guadagnato qualche secondo in discesa rispetto agli altri battistrada
ore 15:40 - Mancano 57 km al traguardo. I battistrada sono nella discesa di Sella Ciampigotto. Hanno meno di di 5 minuti di vantaggio
ore 15:33 - Il venezuelano Jackson Rodriguez taglia il traguardo volante di Sella Ciampigotto
ore 15:30 - sono 20 i corridori in fuga che hanno un vantaggio di 5'30" sul gruppo maglia rosa. Tra loro, ci sono anche Danilo Di Luca, Stefano Pirazzi, Jackson Rodriguez
ore 15:28 - La tappa di oggi è funestaat dalla sospensione per doping del francese Sylvain Georges

Giro d'Italia 2013: classifica Maglia Rosa, Rossa, Bianca e Azzurra

Dopo la durisisma tappa di ieri da Cordenons alla salita dell' Altopiano del Montasio (seguita in diretta da Excite con oltre 2.500 utenti) che ha visto la vittoria del colombiano Uran, si sta correndo in questi minuti l' undicesima tappa con partenza da Tarvisio ed arrivo al Vajont.

La tappa è lunga 182 km e propone un percorso molto mosso con arrivo in salita, ma con pendenza modesta.

Giro d'Italia 2013: i favoriti, le 21 tappe, le 23 squadre

E' adatta per corridori che vogliono attaccare da lontano, e quindi poco incline agli uomini di classifica che presumbilmente oggi si difenderanno dagli avversari diretti.

La tappa cade nel 50° anniversario della tragedia del Vajont e vuole ricordare quel drammatico giorno con al morte di 1917 persone: 347 di loro perirono nel piccolo comune di Erto e Casso, sede di arrivo di questa tappa.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018