Excite

Giro d’Italia, oggi la Levico Terme – Brescia

Dopo la 17° tappa da Brunico a Peio Terme, a dire il vero poco entusiasmante e vinta Damien Monier dopo una lunga fuga concessa dagli uomini di classifica che non avevano nulla da spartirsi in questa tappa di transito, il Giro d’Italia si appresta oggi a percorre la Levico Terme – Brescia.

Una tappa pianeggiante con una breve salita a Vigolo Vattaro (versante Caldonazzo) che si affronta nei primi 10 km e che porta fino a Rovereto per poi raggiungere il lago di Garda da attraversare sulla costa occidentale. Dopo un bel po’ di gallerie si arriverà al traguardo volante di Salò (km 104,6), e si poi prosegue per strade larghe e rettilinee fino a Brescia dove si percorre una sorta di circuito (senza passaggi sul traguardo).

Insomma anche oggi una tappa che rischia di non sapere né di carne né di pesce per gli uomini alla caccia della maglia rosa sempre sulle spalle di Arroyo, in primis Basso che ieri insieme alla sua Liquigas non ha fatto altro che controllare per tutta la tappa per poi alzare il ritmo negli ultimi 3 km, sottolineando come quella non fosse la tappa giusta, il punto è che il Giro è quasi finito e i minuti da recuperare rimangono tanti anche se: 'Non mi preoccupa se qualcuno pensa che non possa staccare Evans – commenta Basso - , io sono contento di avere una squadra compatta che lavora per me’.

Foto: repubblica.it – myblog.it

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019