Excite

Golf, Diana Luna “splende” nel cielo di Norvegia

Una sfida tra italiane che si è risolta con una vittoria a sorpresa che per Diana Luna, golfista romana, vale una carriera. Si disputava infatti il Sas Ladies Masters in Norvegia e Diana, dopo una lotta serrata con la connazionale Veronica Zorzi , è riuscita ad imporsi all’ultimo giroentrando di diritto nella squadra di Solheim Cup (la sfida Usa-Europa).

Una sfida stancante costruita colpo su colpo, dove lei partiva ieri terza a -9 sotto il par mentre proprio Veronica Zorzi era in vantaggio di 3 colpie conduceva la classifica davanti a Lisa Holm Sorensen (-10) che come lei però ha avuto non poche difficoltà a tenere il passo di Diana Luna che da li in poi non ha più sbagliato nulla, giocandosela fino alla fine da campionessa.

Vuoi la stanchezza o la tensionela Zorzi non è riuscita a mantenere la giusta concentrazione chiudendo con un boogie(un colpo sopra il par) proprio nella buca 18 l’ultima e decisiva, sbagliando completamente l’approccio, basta pensare che con un eagle avrebbe vinto, mentre con un birdie sarebbe andata allo spareggio con Diana, ma il destino ha voluto così, e la Luna è potuta "salire in cielo" con una vittoria bellissima.

"Sono veramente contenta, anche se ancora un pò confusa per la stanchezza – ha commentato Diana Luna stanca e incredula - Adesso potrò fermarmi per una settimana, tornare a Cannes dove mi aspetta mio marito che in questi giorni mi è stato molto vicino. Che bello vedere la bandiera italiana alla premiazione, mancava solo l'inno ma è stata comunque una grande emozione. L'Italia sta dimostrando di essere molto valida dal punto di vista tecnico e sono orgogliosa che ciò possa accadere anche grazie ai miei risultati".

Un grande risultato per il golf italiano che ha scoperto un’altra campionessa da poter sfoggiare accanto a Valentina Zorzi, e se questa sono le premesse la Solheim Cup sarà un evento imperdibile.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017