Excite

Golf, le due facce dello sport ‘nobile’

Phil Mickelson e Tiger Woods, il vincitore del Master di Augusta, due uomini, due storie che si intrecciano: l'una sta ricostruendo la morale dello sport più nobile del mondo, dopo che l'altra, quella di Tiger Woods, con lo scandalo sessuale l’ha devastata.

Lui, fedifrago e abbandonato dalla moglie che nelle stesse ora volava con un aereo privato in una località sconosciuta di Orlando, in Florida, dopo aver lasciato i figli alla baby sitter e Tiger ad aspettarla in un appartamento affittato ad Augusta nel quale lei non è mai andata; Phil un uomo che della sua famiglia ha fatto il suo scudo e la sua vita, Phil la cui moglie, affetta di una grave malattia, lo attende alla buca 18 insieme ai figli per fargli una sorpresa e dargli la forza di vincere questa gara dopo anni di buio sportivo: un’immagine perfetta di quanto l’amore possa sorreggere anche nei momenti più difficili.

Normalmente non verso lacrime sulle vittorie, ma quando Amy ed io ci siamo stretti nell’abbraccio alla buca 18 è stato un momento molto toccante per noi, qualcosa a cui penserò sempre e che conserverò dentro di me con tanta cura. Sapevo che c’era a tifare per me, ma non che fosse proprio dietro la buca 18’, queste le parole dell’uomo che ha vinto, il nuovo eroe chiamato a riportare all’ordine quello sport chiamato golf, di classe, stile ed eleganza.

Yeah, sono finito quarto e non era ciò che volevo – ha commentato invece Tiger concentrato sul golf, il suo appiglio ora. - Volevo vincere ma via via lungo la settimana ho sempre colpito peggio. I migliori tiri li ho fatti venerdì, ma dopo quel giorno non sono andato come desideravo. Non ho colpito la pallina bene a sufficienza e ho fatto troppi errori lungo il percorso’. Già, chissà quanti pensieri nella testa del fenomeno…

Phil Mickelson ha restituito onore a questo sport, ora per quanto possa essere difficile anche Tiger deve vincere la sua scommessa e tornare a farne parte, perché nel bene o nel male, questo sport ha bisogno anche di lui.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019