Excite

Manassero vince il Malaysian Open: che festa per i 18

Un bel saliscendi tra la prime posizioni e alla fine la soddisfazione più grande a 2 giorni dal suo 18° compleanno: il nostro baby asso del golf, Matteo Manassero, ha vinto il Maybank Malaysian Open disputato sul percorso del Kuala Lumpur G&CC (par 72).

Rivivi il successo di Matteo Manassero nel Castello Masters

Una gran prova portata a termine con 272 colpi (66 71 67 68), 16 sotto par, tanto basta per aggiudicarsi il secondo titolo nell'European Tour dopo quello dell’anno scorso anno in Spagna nel Castello Masters Costa Azahar. E dire che la concorrenza era tosta: dietro di lui si piazza infatti il francese Gregory Bourdy (273 - 71 69 66 67), mentre al 3° posto il nordirlandese Rory McIlroy (274), lo stesso che all'Augusta Masters ha bruciato nell’ultima giornata un vantaggio impressionante cedendo di botto. Al quarto posto con 275 si classificano invece lo spagnolo Rafael Cabrera Bello e lo svedese Alexander Noren.

E'stato tutto meraviglioso – racconta Matteo Manassero - è un gran giorno per me. Sicuramente esser riuscito a chiudere due colpi avanti a un campione come McIlroy è motivo di grande soddisfazione. E'stato un finale di gara molto combattuto, giocato colpo su colpo con McIlroy e Bourdy, entrambi fino all'ultimo green in corsa per la vittoria. Non è stato facile mantenere la concentrazione ed estraniarmi dall'atmosfera circostante, ma sono riuscito a rimanere calmo e raggiungere il mio obiettivo. Certamente ottenere questo titolo a due giorni dal mio diciottesimo compleanno è grandioso e non potevo trovare maniera migliore per festeggiare’.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020