Excite

Gp di Interlagos, Alonso: "Vincere e poi vedere cosa fa Vettel"

  • Getty Images

Fernando Alonso vuole innanzitutto pensare a se stesso, vincere e poi guardare il risultato di Vettel, Felipe Massa, invece, vuol cercare il trionfo davanti al proprio pubblico. Così i due piloti della Ferrari alla vigilia dell'ultimo Gran Premio della stagione, quello di Interlagos.

Le dichiarazioni di Domenicali, guarda il video

Le foto più belle di Vettel&Alonso

"Mi comporterò come fosse un fine settimana qualunque, cercando di conquistare più punti possibile", ha dichiarato il pilota asturiano "Sarebbe bello finire sul podio con un punteggio minimo di 15 punti e poi, una volta tagliato il traguardo, vedere dov’è Sebastian e cercare di fare i calcoli. Così, finire sul podio e conquistare più di 13 punti è la nostra priorità. Quello che farà la Red Bull non è nelle nostre facoltà: noi non abbiamo molto da perdere, possiamo solo vincere e cercare di fare del nostro meglio".

Ad Austin la Ferrari è incappata in una penalità per una manovra non consentita, ma effettuata alla luce del sole. "Penso che abbiamo visto molte squadre, quest’anno e in passato, fare determinate cose per ottenere un vantaggio strategico, sfruttando i limiti del regolamento".

"Quella di portare entrambe le vetture sul lato pulito della pista è stata una decisione strategica, dato che c’era in palio anche il titolo Costruttori. Ha funzionato abbastanza bene e, anche se qualche persona ha storto il naso, io sono sempre orgoglioso della mia squadra, perché dice sempre la verità su ciò che fa".

Massa vuole la terza vittoria ad Interlagos: "Prima di tutto, cercherò di vincere qui per la terza volta. È sempre il modo migliore per affrontare tutte le gare, ovvero pensando sempre alla possibilità di vittoria. Naturalmente, questo è un posto molto speciale per me e cercherò di vincere. Spero che Fernando arrivi secondo e vinca il campionato senza problemi!".

"Questo è stato un anno complicato e, anche in gare in cui stavo andando bene, per vari motivi, i risultati non arrivavano. Ma, dopo il mese di agosto, tutto è andato meglio, ottenendo il giusto risultato in quasi ogni gara, quindi è stata un’ottima seconda parte di stagione e una buona preparazione per il prossimo anno".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018