Excite

Gp di San Paolo, le libere sono della Red Bull

Le Red Bull volano sul circuito di San Paolo e Mark Webber sigla la pole nelle prove libere di oggi che hanno sancito quantomeno una cosa: né Sebastian VettelRubens Barrichello hanno intenzione di perdersi l’occasione di strappare il titolo dalla mani di Jenson Button, il quale da far suo si limita a controllare la situazione.

A tamponare infatti Webber (1'12"463) ci sono infatti nell’ordine il brasiliano (1'12"874), che corre davanti al suo pubblico e ha una voglia matta di far bene e subito dietro Vettel (1'12"932), che non ha perso le speranze di agguantare un titolo per il quale al momento è sfavorito, ma non si sa mai. Dietro di loro le McLaren di Kovalainen prima e Hamilton poi, mentre Button appunto si piazza settimo con il tempo di 1'13"141, come sempre a tenere d’occhio la situazione.

Le Ferrari invece sono ancora indietro con Raikkonen in decima posizione(1'13"321) seguito da Trulli sulla sua Toyota che lo tampina col tempo di 1'13"326, mentre Fisichella chiude in 15° posizione davanti ad Alonso. Ma sono solo libere, domani la pole che porterà domenica al Gp del Brasile.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017