Excite

Gran Premio di Singapore 2014: pole position per Hamilton che beffa Rosberg, ottimo Alonso

  • Getty Images

La lotta per la vittoria del Mondiale di Formula 1 terrà tutti i tifosi sulle poltrone fino all’ultima curva. Ormai è chiaro che Lewis Hamilton darà battaglia fino alla fine e che Nico Rosberg non è certo il tipo che si tira indietro. Le qualifiche del Gran Premio di Singapore, complice anche la location notturna, sono state simili ad un film di successo. L’inglese ha strappato la pole position per meno di un battito di ciglia al suo avversario diretto nella corsa alla vittoria finale.

Il bello, però, arriva soprattutto dalla seconda fila in avanti. Le due Red Bull di Ricciardo e Sebastian Vettel non sono mai state tanto vicine alle Mercedes e domani in gara saranno sicuramente tra le papabili per la vittoria finale. I due sono divisi da un distacco infinitesimale, che è lo stesso che li separa dalla prima delle due Ferrari.

Leggi le news su Fernando Alonso

Fernando Alonso, che in molti danno in viaggio verso la McLaren, ha dato sfoggio di tutta la sua classe con una Ferrari che per la prima volta è apparsa vicina alle macchine di testa. Lo spagnolo, se la gara confermerà le sensazioni del fine settimana, potrà lottare quantomeno per salire sul podio. Roba che di questi tempi è grasso che cola.

Chiude la terza fila Felipe Massa con la Williams che precede il compagno di scuderia, Valterri Bottas, e l’altro ferrarista Kimi Raikkonen. Poi via via tutti gli altri.

Leggi le news sulla Formula 1

La classifica mondiale vede Rosberg avanti di ventidue punti, sono tanti a cinque gare dalla fine, soprattutto contando che la differenza tra il primo ed il secondo posto è di soli sette punti. Il campione inglese dovrà contare, oltre che sulla sua bravura, anche sull’inserimento di altri piloti e su un pizzico di fortuna che non guasta mai. Dal canto suo Rosberg dovrà finire tutte le gare e cercare di arrivare davanti ad Hamilton almeno in un paio di occasioni. Operazione sicuramente più semplice. Staremo a vedere.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018