Excite

Gran Premio Monaco 2014: Rosberg strappa la pole position ad Hamilton. Alonso in terza fila

  • Getty Images

Al termine di una battaglia durissima e senza esclusione di colpi è stato Nico Rosberg a conquistare la pole position del Gran Premio di Formula 1 del Principato di Monaco. In seconda posizione c’è Lewis Hamilton, compagno di squadra di Rosberg e leader della classifica del Mondiale piloti. Il pilota inglese non ha gradito alcune situazioni che hanno coinvolto il suo compagno di squadra che durante la Q3 ha sbagliato un’entrata al Mirabeau che ha causato l’esposizione delle bandiere gialle.

Con le bandiere gialle in pista è stato inevitabile rallentare l’ultimo assalto degli altri pretendenti alla pole position. Una volta davanti ai microfoni, Hamilton, ha dichiarato, “Va bene così è un po' strana la vicenda ma sono le corse”. Parole di circostanza. Difficile immaginare che Rosberg possa averlo fatto di proposito, ma di certo la coincidenza è stata decisamente poco simpatica. I vertici della Mercedes dovranno faticare non poco per tenerli a bada.

Leggi tutte le news su Lewis Hamilton

La tensione tra Hamilton e Rosberg è ormai alle stelle. La Mercedes è la dominatrice del Mondiale ed anche sul circuito di Monte Carlo la pole position è stata fin da subito una questione a due. Il circuito monegasco non consente voli pindarici. Chi parte avanti ha un vantaggio enorme, lo sanno tutti.

Scopri i segreti di Nico Rosberg

Domani pomeriggio alla partenza ci sarà un duello rusticano alla prima curva e potrà succedere letteralmente di tutto tra Hamilton e Rosberg. E’ questa la maggiore speranza di tutti gli altri piloti del circus. In seconda fila ci sono le due Red Bull che sono in netta ripresa. Ricciardo è ancora una volta davanti al campione del mondo Sebastian Vettel.

Terza fila tutta per le Ferrari che hanno Fernando Alonso in quinta posizione e Kimi Raikkonen in sesta posizione. Difficile ipotizzare una lotta per il podio a meno di problemi tecnici delle Red Bull o delle Mercedes.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018