Excite

Gran Premio Ungheria 2014: Ricciardo fantastico, Alonso eroico. Polemiche tra Hamilton e Rosberg

  • Getty Images

Il Gran Premio d’Ungheria, undicesima tappa del Mondiale di Formula 1 2014, è stato di sicuro la gara più emozionante della stagione. Daniel Ricciardo, pilota australiano della Red Bull, ha passato per primo la linea del traguardo sotto la bandiera a scacchi. Ad un sospiro è giunto Fernando Alonso che ha lungamente accarezzato l’idea della prima vittoria stagionale. Alle loro spalle Lewis Hamilton che ha resistito fino alla fine agli assalti del compagno di squadra Nico Rosberg.

C’era grande attesa per vedere come Lewis Hamilton avrebbe recuperato il gap accumulato durante le qualifiche. Il campione inglese, infatti, è scattato dalla corsia dei box, mentre il suo rivale in Mercedes e nella corsa al titolo di campione del mondo, Nico Rosberg, partiva dalla pole position. L’ennesima di una stagione da incorniciare.

Leggi le ultime news sulla Formula 1

I primi giri sono tumultuosi con Hamilton che recupera posizioni su posizioni. La safety car, entrata in pista per un incidente senza conseguenze occorso ad Ericsson, non muta l’andamento della corsa. L’incertezza sulle condizioni atmosferiche mette in pista macchine con le gomme da pioggia e macchine con le gomme da asciutto. Il risultato è una carambola di emozioni. Poco prima di metà gara ne fa le spese Grosjean. Nuovo ingresso della safety car che prepara il rutilante finale di corsa.

In testa c’è Ricciardo con Alonso ad inseguire e le due Mercedes alle sue spalle. Dalla scuderia tedesca arriva l’ordine per Hamilton di far passare Rosberg per facilitargli l’ingresso ai box. Il pilota inglese ignora, e dopo i precedenti del Gran Premio di Montecarlo non c’è da stupirsi. Ricciardo si ferma ai box e Alonso vola in testa.

Scopri la polemica Rosberg-Hamilton a Montecarlo

Il finale è al cardiopalma. Ricciardo rientra come una furia e passa Hamilton e Alonso nel giro di una manciata di chilometri. Su un circuito dove i sorpassi sono rari come la neve ad agosto è un capolavoro tattico. Il Gran Premio d’Ungheria ha permesso ad Hamilton di rosicchiare qualche altro punto a Rosberg ed ha acceso ancora di più la rivalità tra i due.

Guarda il sorpasso di Ricciardo su Hamilton

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018