Excite

Grande volley a Roma, Italia vs All Stars

Italia sconfitta ma grande giornata per il volley a Roma, dove la nazionale italiana guidata da Andrea Anastasi si è scontrata contro la Seat All Stars in occasione del Tim All Stars Volley, la rappresentativa formata dai giocatori stranieri più forti del nostro campionato guidata da Angelo Lorenzetti, tecnico campione d'Italia a Piacenza.

L’Italia scende in campo per vincere e così Anastasi schiera fin da subito Vermiglio alla regia, al centro Birarelli e Sala, libero Bari, in diagonale Lasko e Savani e Cernic di banda, mentre dall’altra parte Lorenzetti piazza Juantorena e Nikic come schiacciatori, Suxho palleggiatore (eletto Mvp della giornata), Marquez opposto, Stancu e Hubner centrali e Henno libero.

La partite da subito è in favore degli azzurri che dominano il primo set sfruttando anche la poca intesa del team All Stars, e così il primo set si chiude sul 25-17, ma è un fuoco di paglia, infatti il secondo set è già tutta un’altra storia, ed i cambi hanno un ruolo determinate: negli All Stars dentro Bontje e Shumov ed il set si chiude portando il conto dei set in parità.

Non c’è da dimenticarsi comunque che è si un match, ma amichevole e quindi Anastasi si concede il lusso di far giocare tanti giovani come Maruotti, Barone, Parodi, De Togni e ovviamente questo ha un peso sul match e permette alle All Stars di imporsi nei due set successivi per 25-16 e 25-22. Rimane comunque una giornata di grande sport per la capitale che ha risposto positivamente all’evento, ma ora c’è da concentrarsi seriamente in vista del Mondiale 2010 dove gli azzurri dovranno dimostrarsi all’altezza della nazionale femminile italiana.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017