Excite

Hamilton alla Red Bull... ? Possibile

  • Foto:
  • ©LaPresse

La notizia rimbalzava nel paddock della F1 da un po’ di giorni, ed a dare l’ufficialità ci ha pensato il giornale inglese ‘Autosport’ che ha rivelato come Lewis Hamilton sia sempre più vicino a siglare un accordo con la Red Bull a partire dal 2012: una notizia plausibile, tanto che in Canada tra una prova e l’altra, ci sarebbe stato un incontro con Chris Horner, patron Red Bull appunto.

Gp del Canada 2011, vince Sebastian Vettel

Scopo di Horner sarebbe quello di portarsi il campione del mondo inglese in casa non appena possibile, ovvero entro massimo il 2013, data entro la quale scadrà il contratto di Mark Webber, che a 36 anni filati potrà anche pensare di chiudere con onore la carriera, testando così la coppia Hamilton-Vettel per un anno prima che il tedesco compia il suo destino tanto desiderato: raggiungere la Ferrari entro il 2014.

Calendario e piloti, tutto quel che c’è da sapere sul Mondiale 2011

Va da sé che al momento questa è fanta-F1, ma a ben pensarci tutto torna, compreso il fatto che un altro pilota sarà per quel periodo in scadenza di contratto, ovvero Felipe Massa che alla Ferrari comunque non ha più molto da dare e potrebbe anche seriamente pensare all’ipotesi di mettersi da parte.

Al momento comunque da tutte le parti non arrivano altro che secche smentite ma, premesso che ci si augura escano nuove leve a cambiare tutti gli assetti in campo, questi sono i nomi che offre la F1 al top ed è quindi lecito cercare di capire cosa accadrà tra qui e due anni… la domanda è solo chi ci guadagnerà in tutto questo? Chi resterà al top e chi vedrà il declino? A questo solo il tempo darà risposta.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017