Excite

Howe ritorna, ma per ora sui 200!

A volte ritornano. Tra una merendina ed uno spot pubblicitario Andrew Howe, operato dall'intervento al tendine d'Achille nello scorso mese di settembre, ha deciso che forse è il momento di tornare in pista, ma non lo farà nel salto in lungo, bensì nei 200 metri dove si sente più forte, almeno per ora che deve recuperare.

La notizia è stata data durante la 'Maratona del gusto e delle bellezze' promossa da Casa Italia Atletica della quale Howe è un testimonial: ‘Sto abbastanza bene, ho ricominciato ad allenarmi, e vorrei presto gareggiare sui 200, il mio vecchio amore. Quest'anno vorrei infatti fare qualche cosa di nuovo, ma per gli europei di Barcellona, dal 26 luglio al primo agosto, l'impegno principale sarà il salto in lungo’.

Insomma pare comunque che il ricordo del titolo di campione del mondo vinto da juniores sui 200 pulsi ancora in lui, ma poi a Barcellona ci sarà da tornare a saltare come sapeva fare una volta: ‘Vorrei risaltare un'altra volta all'Olimpico, al Golden Gala, che è una bellissima sensazione, ed essere protagonista a Barcellona’. Infine per concludere: ‘Gli altri Paesi sono invidiosissimi di Casa Italia Atletica e averla è nient'altro che un onore. Fa vedere quello che siamo: un Paese dove si mangia e si beve bene, l'immagine di un'Italia unita e buona’.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019