Excite

I Lakers chiudono i conti, la finale sarà Los Angeles-Boston

E anche per il terzo anno di fila i Lakers si portano a casa il titolo della Western Conference questa volta spazzolando via i Phoenix Suns per i quali fa fatto un applauso enorme per la costanza e la determinazione con quale hanno inseguito l’obiettivo facendo tremare i Lakers: ma il campo ha parlato dicendo 111-103 e 4-2 per Los Angeles nella serie, conti chiusi.

Ed ora ci sono i Boston Celtics che allo stesso modo battendo Orlando si erano già aggiudicati per 4-2 la finale della Eastern Conference ed ora sono pronti a sfidare di nuovo i Lakers in finale sapendo che in nove incroci su 11 li hanno battuti, l’ultima volta, la più fresca e dolorosa nel 2008. Sarà una sfida senza pari: da una parte Bryant (che ne ha fatti giusto 37 nell’ultima), Paul Gasol e Ron Artes, dall’altra, Kevin Garnett, Paul Pierce e Ray Allen, ma questi sono solo alcuni dei nomi che faranno palpitare l’America per l’utimo atto della stagione 2010.

Ci si gioca tutto ma Kobe è pacato e sicuro di sé, vuole bissare il titolo e soprattutto non vuole che vinca Boston: ‘Vogliamo vincere, e capita che Boston sia sulla nostra strada – dice senza mezze parole Kobe a fine gara -.È una sfida piena di fascino, vedremo quanto siamo maturati rispetto a due anni fa’. Si comincia giovedì notte./p>

Foto: nba.com

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019