Excite

I Lakers umiliano i Cavs 112-57, tutti i risultati nella notte Nba

Va bene perdere, ma così è quasi un insulto. 112-57 è un risultato che in Nba non si vedeva, in queste proporzioni, davvero da un bel po’. Eppure è successo questa notte nel match tra i Lakers ed i Cavs, letteralmente asfaltati dalla squadra di Los Angeles che non ha avuto pietà di Cleveland, rifilando dei parziali impietosi: 27-12, 57-25, 92-41 e 112-57.

E’ stata una partita imbarazzante - commenta coach Byron Scott, cosch di Cleveland ed ex giocatore dei Lakers - all’intervallo ho detto ai miei giocatori: Sembrate spaventati, siete terrorizzati. State giocando conto i campioni del mondo, e anziché scendere in campo e dare il massimo, siete spaventati a morte’. I punteggi sono quasi superflui in un match del genere, per la cronaca però i Lakers vanno in doppia cifra in 7: 15 punti di Artest e Bynum e 13 per Bryant, Gasol, Odom e Brown.

E c’è da dire che se Cleveland ha fatto una figuraccia, anche Phoenix non se l’è passata troppo bene, stesa per 132-98 dai Denver Nuggets: Carmelo Anthony si rifà in pieno di una pessima prova contro New Orleans segnando 28 punti e prendendo 10 rimbalzi, migliore in campo insieme a Afflalo che ne fa 31. Phoenix se la passa male, 15 punti a testa per Nash e Vinsanity sono quelli con i quali si cerca di salvarsi la faccia, ma 8 sconfitte in 10 partite sono troppe.

    Gli altri risultati:
  • MINNESOTA-SAN ANTONIO 96-107
  • PHILADELPHIA-INDIANA 103-111
  • WASHINGTON-SACRAMENTO 136-133 OT
  • PORTLAND-NEW YORK 86-100

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018