Excite

I Mavs ci credono. Rimontona e 1-1 con Miami

  • Foto:
  • nba.com

Che paura a Miami quando nella notte i Dallas Mavs contro tutti e tutto hanno strappato un punto pesantissimo in gara 2 della sfida più attesa dell’anno nel mondo Nba, la finalissima che di qui a poco farà emergere il nome del vincitore dell’Anello 2011.

Ecco tutti i match ed i risultati dei play off Nba 2011

Una prova da incorniciare dei Mavs che in una partita equilibrata dall’inizio alla fine, 95-93 il finale, dimostrano che Big Three o meno questa volta non sono intenzionati a cedere il passo proprio nell’ultimo atto come accadde nel 2006, sempre contro Miami: allora avanti i soliti fenomeni ad aprire la strada con Dirk Nowitzky autore di 24 punti in 42 minuti di gioco, e questa volta tanto merito anche a Shawn Marion che con 20 punti e 8 rimbalzi mette la ciliegina sulla torta di una serata da incorniciare.

Wade è il migliore in campo per Miami ed in assoluto realizzando la bellezza di 36 punti supportato da un Lebron James meno preciso del solito che si ferma a 20 punti (e 8 rimbalzi) ma che sbaglia proprio nel finale quando un suo canestro potrebbe chiudere i conti, cosa che non fa Nowitzky segnando l’azione dopo e portando i giochi sul 93-90.

Da qui sono solo emozioni con Chalmers che risponde alla tripla del tedesco che poi replica a 3 secondi dalla fine con altri due punti che fissano il punteggio sul definitivo 95-93 che suggella la grande prova di tutti i Mavs, bravi a rimontare e crederci fino in ultimo. Ed ora sono dolori per Miami, ci si sposta infatti in Texas per tre sfide di fila, vedremo se i nervi reggeranno.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020