Excite

Il Barça batte i Lakers 92-88, spettacolo al Palau Sant Jordi

Va bene che siamo in clima promozionale pre-season e quindi un po’ tutto è concesso ma la sconfitta dei Lakers contro il Barcellona, amichevole di lusso dell’ 'Nba Europe Live', lo stesso tour grazie al quale l’Armani Jeans ha potuto giocare contro gli Knicks di Gallinari, di certo non è passata inosservata.

D’altronde Kobe Bryant, tra l’altro uno di quelli che ha giocato peggio (15 punti con 2/15 dal campo e 0/6 da tre), l’aveva detto alla vigilia: ‘Il Barcellona è squadra che potrebbe giocare da Nba’, ed ecco che davanti ai 15 mila spettatori il Barça, vincitore tra l’altro dell’ultima Eurolega, ha vinto al Palau Sant Jordi con il punteggio di 92-88.

Molto bello e spettacolare il match con gli spagnoli molto aggressivi trascinati dal solito Navarro che alla fine farà segnare 25 punti ed una quantità imbarazzante di assist come sempre, e allo stesso modo determinante Pete Mickael (26 punti, 13 rimbalzi e 7 assist), due che comodamente in Nba farebbero faville. Male invece i Lakers in alcuni settori, e se Bryant è apparso decisamente fuori forma almeno ci si può consolare con il fatto che Paul Gasol (25 punti e 10 rimbalzi) e Odom (12punti e 18 rimbalzi) hanno dato segnali positivi.

La nota più positiva di questo match è stata che è piaciuto talmente tanto vedere sfidarsi Lakers e Barça che il commissioner dell'Nba David Stern ha ammesso che non gli dispiacerebbe affatto vedere sfida ufficiale tra la squadra che vince l'Anello e quella che si aggiudica l'Eurolega, proprio come accadde il ’97 tra i Chicago Bulls e l'Olympiakos (104-78 con 55 punti di Michael Jordan), c’è solo qualche problema tecnico: 'Non si può giocare una sfida ufficiale a luglio – sottolinea Stern -, quando la Nba si chiude, né a ottobre, quando le squadre si stanno preparando alla prossima stagione’. Vedremo… intanto però la sfida è aperta, grazie anche alla notevole crescita dei campionati europei.

Foto: nba.com

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019