Excite

Il Beli ed suoi Hornets ko contro gli Heat dei Big Three

Altro ko per i New Orleans Hornets di Marco Belinelli, forse però questa volta l’unico davvero giustificato dato che davanti c’erano nientemeno che i Miami Heats del trittico delle meraviglie James, Wade, Bosh.

Match vibrante a tratti ma che sul finale soprattutto evidenzia la disparità tra le due squadre, soprattutto di Wade che in una sola partita ha messo in mostra tutto il suo repertorio, mettendo a referto 32 punti (terza gara di fila sopra i 30 punti): se poi gli mettiamo di fianco 11 rimbalzi e 23 punti di Bosh, ed i 20 di LeBron, và da sé che la storia si è chiusa in fretta.

Per gli Hornets invece come al solito a lottare come un leone c’è David West che sì piazza 26 punti, ma non può fare tutto da solo, specie se manca l’apporto di uomini di uomini importanti come il nostro Belinelli che si ferma a quota 9 punti in 30 minuti: troppo poco e New Orleans passa da un inizio fantastico (11-1) passa ad un presente tutt’altro che entusiasmante (3-9).

    Gli altri risultati:
  • Dallas Mavericks-Milwaukee Bucks 99-103
  • Utah Jazz-Golden State Warriors 108-95
  • Memphis Grizzlies-Portland Trail Blazers 86-73
  • Chicago Bulls-Indiana Pacers 92-73

Foto: nba.com

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019