Excite

Il figlio di Caniggia, un campione sul go-kart

Tutti già se lo vedevano calciatore, infondo con quel cognome probabilmente sarebbe pure potuto essere destino, invece no, lui come il papà è un campione, ma a differenza del papà lui è un pilota di kart: Alexander Caniggia.

Non sappiamo se Claudio Caniggia, “Figlio del vento” lo chiamavano sui campi di calcio di mezza Europa, compresa l’Italia, avesse una grande passione per le automobili, ma di sicuro questa c’è l’ha il terzo dei sui figli, che vive con lui a Bergamo, ha 15 anni e già corre con i kart in Spagna e Italia, con il sogno nel cassetto di diventare un pilota di F1.

Il papà ovviamente lo segue in tutte le sue gare, ed anche abbastanza preoccupato, perché nonostante sia già una delle giovani promesse dell’automobilismo argentino, è pur sempre un ragazzo di 15 anni, ma con una marcia in più. Tutto è nato grazie ala vicinanza di una pista di go-kart nelle vicinanze di casa "Vivevo a Bergamo con mio padre e un giorno siamo andati a una pista vicino a casa con un'amico - ha raccontato Alexander - Ho provato un kart e poco dopo me ne hanno comprato uno. Così è cominciato tutto. Il mio sogno è arrivare in Formula 1, – confessa il giovane pilota - ma so che sarà molto difficile. Il calcio? Non sono molto bravo, preferisco le auto. I miei idoli sono Alonso e Loeb".

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017