Excite

In arrivo la nuova Ducati GP12

  • Infophoto
%%IMG1%%

A Madonna di Campiglio si è tenuta la tradizionale conferenza stampa di Filippo Preziosi del capo della Ducati Corse. Il progettista ha annunciato in anteprima i dettagli tecnici della Ducati Desmosecici GP12 affidata a Valentino Rossi e Nicky Hayden in questa stagione.

Preziosi ha parlato di riprogettazione completa della moto testata da Rossi nei test di novembre a Valencia, annunciando che non si noteranno le differenze esterne dalla vecchia: “Il novanta per cento delle parti sono nuove di zecca. Abbiamo cambiato in modo significativo la distribuzione del peso e le dimensioni della moto per avere più margine nelle regolazioni”.

Filippo Preziosi, direttore tecnico della Ducato parla di "Quello che abbiamo cercato è un punto di partenza per la messa a punto che è venuta fuori durante la passata stagione, che è servita soprattutto per raccogliere dati. L'obiettivo è essere più "centrati" sulle richieste dei piloti.
Mettendo vicino le moto di Valencia e la nuova visivamente non ci sarà grande differenza. Identico sarà tutto l'avantreno, con forcelle e altri componenti, così come il forcellone, sempre in carbonio con leveraggio basso. Ma in mezzo tutto sarà differente. Il telaio è perimetrale in alluminio, le fusioni del motore diverse per i differenti attacchi, il serbatoio. L'angolo dei cilindri? I giapponesi non lo dicono, quindi non lo faccio nemmeno io".

Il manager parla anche di soluzioni diverse adottate per il serbatoio, che fa intendere una diminuzione dai 90° di prima: “Per fare una moto nuova di solito servono 2 anni, noi abbiamo impiegato mesi. Sappiamo che abbiamo lavorato tanto e crediamo bene, anche se non sappiamo cosa abbia fatto la concorrenza. La sfida è di quelle impossibili, ma la Ducati queste sfide qualche volta le ha vinte".

Ora tocca ai vari test in pista per capire eventuali modifiche da effettuare. Si parte martedì prossimo.
Per 3 giorni, la Ducati proverà in pista a Jerez, in Spagna, con il collaudatore Franco Battaini e con Carlos Checa, campione della Superbike.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018