Excite

Internazionali d'Italia, Nadal trionfa: Federer ko, Serena Williams regina a Roma

  • Getty Images

Rafael Nadal ha vinto per la settima volta sulla terra rossa del Foro Italico di Roma. Lo spagnolo ha vinto l'edizione 2013 degli Internazionali d'Italia battendo in finale Roger Federer 6-1, 6-3 in poco più di un'ora.

Per lo svizzero, che non ha mai vinto a Roma, ancora una sconfitta in finale, dunque, e proprio contro lo spagnolo. Per i due è stata la trentesima sfida in carriera: ora è 20-10 il parziale per lo spagnolo.

Serena Williams ha trionfato nel torneo femminile. La statunitense, n.1 del mondo ha battuto la bielorussa Victoria Azarenka 6-1, 6-3 in un'ora e 33 minuti e torna così a vincere sulla terra battuta del Foro Italico a undici anni dal suo primo e finora unico successo.

Niente bis, invece, nel torneo di doppio per Sara Errani e Roberta Vinci che sono state sconfitte a sorpresa in finale col punteggio di per 4-6, 6-3, 10-8 dalla coppia composta da Su-Wei Hsieh, di Taipei, e dalla cinese Shuai Peng. “Meglio perdere a Roma che a Parigi”, ha detto Sara Errani che ha cercato di prendere la sconfitta con filosofia. “Siamo sempre stati in lotta, peccato per i punti di fila persi nel super tie-break, è andata male ma eravamo lì – ha spiegato l'emiliana -Mi sono innervosita perché quando uno prende la riga qui è sempre punto. Perdere così mi fa rosicare”. Alla fine l'azzurra ha anche avuto un gesto di stizza sbattendo la racchetta a terra perché perdere da n.1 del mondo e del tabellone, per di più in casa e da campionesse uscenti non va proprio giù.

Nel doppio maschile successo per i gemelli statunitensi Bob e Mike Bryan che centrano il tris dopo le vittorie del 2008 e del 2010. I fratelli americani hanno battuto la coppia indiana composta da Mahesh Bhupathi e Rohan Bopanna con il punteggio di 6-2, 6-3 in 51 minuti di gioco.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018