Excite

Irlanda-Italia: il Sei Nazioni riparte da Dublino

  • Infophoto

Irlanda-Italia si giocherà domani 25 febbraio alle ore 14:30 nello stadio Aviva Stadium di Dublino.

E' la terza partita degli azzurri in questa edizione del Sei Nazioni.
E' la 21° volta che le due Nazionali di rugby si incontrano: 3 le vittorie italiane e 17 quelle irlandesi, l'ultima delle quali risalente allo scorso 2 ottobre a Dunedin, quando l'Italia venne sconfitta 36-6. Arbitro dell'inconto sarà il sudafricano Craig Joubert.

Il Sei Nazioni in diretta TV su Sky Sport: il video promo

Jacques Brunel, commissario Tecnico della Nazionale, ha deciso la formazione che scenderà in campo, puntando sul blocco del Benetton Treviso: 10 giocatori su 15 giocano nella formazione trevigiana.

Quattro i cambi decisi dal ct francese.
Alberto Sgarbi ritorna titolare tra i trequarti al posto di Gonzalo Canale. Giocherà in coppia con il compagno Tommaso Benvenuti.
Confermato invece il blocco con l’estremo Andrea Masi e le ali Giovambattista Venditti e Luke McLean.
In regia, giocherà Edoardo Gori in coppia con Tobias Botes, che entra in formazione al posto di Burton.
La seconda e la terza linea rimarranno invariate rispetto alla partiita contro l'Inghilterra. Assente Castrogiovanni per infortunio.
Per Sergio Parisse sarà l' 80° presenza (la 38° da capitano dell'Italrugby).

Ecco la formazione titolare che scenderà in campo contro l'Irlanda:

15 Andrea Masi, 14 Giovanbattista Venditti, 13 Tommaso Benvenuti, 12 Alberto Sgarbi, 11 Luke Mclean, 10 Tobias Botes, 9 Edoardo Gori, 8 Sergio Parisse, 7 Robert Barbieri, 6 Alessandro Zanni, 5 Marco Bortolami, 4 Quintin Geldenhuys, 3 Lorenzo Cittadini, 2 Leonardo Ghiraldini, 1 Michele Rizzo.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018