Excite

Italia quinta nel medagliere, il Mondiale delle donne

Sembra ieri che sono cominciati i Mondiali, ma in realtà siamo già alla 15/a giornata e le ultime gare stanno volgendo al termine. Facendo le prima valutazioni, che però non sono definitive, dato che ancora mancano alcune gare importanti che potrebbero portare ad ulteriori risultati positivi, il bilancio è ottimo, e la nostra quinta posizione nel medagliere lo attesta senza ombra di dubbio.

Leggi la news e guarda le immagini della medaglia d’oro della Pellegrini nei 200 sl

4 medaglie d’oro per l’Italia, 1 d’argento e 4 di bronzo, questo lo score di un Mondiale fin’ora positivo e assolutamente in rosa, dato chel’unica medaglia ottenuta da un uomo è stata quella della 25 km in mare, mentre gli altri successi sono tutti firmati Pellegrini, Filippi, Adelizzi, Cagnotto, Dallapè, Grimaldi e Vitale.

Leggi la news e guarda le immagini della medaglia d’oro di Alessia Filippi nei 1500 sl

Aguidare il medagliere c’è la Cina come molto spesso accade, grazie alla strapotenza in alcune discipline, in primis i tuffi, con 10 ori 6 argenti e 10 bronzi, seguita dalla Russia (7-6-3), gli Stati Uniti (5-8-5) e la Germania (4-1-4), mentre dietro di noi ci sono l’Australia (3-4-3), La Gran Bretagna (3-1-2), la Spagna (1-6-2), il Brasile (1-1-1) ed il Sud Africa (1-0-2).

Leggi la news e guarda le immagini dell’unica medaglia maschile per l’Italia con Valerio Cleri

Il “Mondiale delle donne”, così sarà ribattezzata questa edizione, è quasi giunto al termine, o meglio, sarebbe il momento per gli uomini di andare a prendersi qualche medaglia, sono infatti in programma per oggi, tra le altre, la finale dei 200 dorso con Facci e Giorgetti, dei 200 rana e la 4x200 maschile dove gli uomini capitanati da Rosolino sono entrati nella finale che si disputerà questa sera, ma la realtà dei fatti è che sarà molto difficile riuscire a centrare un altro gradino sul podio.

Intanto godiamoci il momento, questo quinto posto è storico, specie se pensiamo ai grandi risultati di Federica Pellegrini e Alessia Filippi, che non solo si impongono, ma dominano a livello Mondiale, e potrebbero ancora regalarci qualche emozione negli 800 metri. Aspettiamo la fine e godiamoci la posizione, il Mondiale è agli sgoccioli, il Mondiale delle donne…

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017