Excite

Italiani pigri, lo dice l’Eurobarometro

Fare sport è un piacere sì, ma pure una faticaccia alla quale gli italiani a quanto pare sono sempre meno disposti a sottoporsi: è quello che emerge dall’inchiesta pubblicata da Bruxelles e condotta da Eurobarometro su un campione di 26mila788 intervistati in 27 Paesi europei per scoprire quanto sport viene praticato in Europa, ed i dati come spesso accade ci hanno piazzato agli ultimi posti della classifica.

Le donne sembrano essere quelle più atletiche, ma pare solo perché si spostano maggiormente a piedi rispetto agli uomini, dipendenti dai mezzi di trasporto, ma la scusa maggiormente utilizzata da tutti è quella della ‘mancanza di tempo’ per praticare attività, a detta degli intervistati, che non vi è possibilità di svolgere con regolarità (come nuotare, sciare o quant’altro), a causa dei ritmi incalzanti della vita.

Risultato in Europa la media dei cittadini che praticano sport si aggira al 9%, un dato quanto mai imbarazzante, che si impenna però nei paesi nordici (in Svezia, Finlandia e Danimarca lo fa regolarmente il 22 per cento della popolazione, Irlanda 23%, Francia Inghilterra 13%) dove pare siano molto più atletici di noi, perché come ci ha tenuto a sottolineare Michelle Platini, in Italia ‘si fa più esercizio di 'chiacchiere' sportive che vera e propria attività’.

Parole dure, per le quali però perché dal Coni è già arrivata secca la smentita che contesta il fatto che il sondaggio è stato effettuato su un campione troppo limitato di persone: ‘un dato completamente in contrasto con quanto pubblicato dall'Istat e fa riferimento soltanto a persone che svolgono attività almeno 5 volte a settimana. Si deve invece considerare che, nel nostro Paese, la percentuale di italiani che pratica regolarmente sport o svolge attività fisica, si attesta al 58,9 per cento’.

Insomma chi avrà ragione? Platini che ci piazza sempre in fondo alle classifiche ogni volta che può o il Coni che deve dimostrare di fare un buon lavoro? Scelta ardua, e voi che ne pensate?

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018