Excite

Judo, l'Italia a caccia di gloria

Vincere è difficile, confermarsi lo è ancor di più. A Pechino ci proverà l'Italia del Judo grazie soprattutto ai suoi due atleti di punta, Pino Maddaloni (oro a Sydney 2000, nella foto)e Ylenia Scapin (bronzo ad Atlanta e Sydney).

" La squadra è assai competitiva" dice il direttore tecnico Felice Mariani " Ylenia ha fatto un grande anno, si è presa il titolo europeo, è terza al mondo e dal punto vista tecnico e agonistico è al top. Maddaloni può fare il bis dell’oro di Sydney. È stato terzo agli europei, quinto ai mondiali, sta bene e poi ha fondo, agonismo e lucidità che gli permettono di fare la differenza ".

L’Italia porta a Pechino otto atleti (quattro donne, due esordienti, Giulia Quintavalle e Michela Torrenti). Si tratta di Paolo Bianchessi, Giovanni Nicola Casale, Pino Maddaloni, Roberto Meloni, Lucia Morico, Giulia Quintavalle, Ylenia Scapin, Michela Torrenti.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017