Excite

Kayak, record di caduta libera in Brasile

Un salto di 40 metri nelle cascate di Salto Belo a bordo di un kayak. A compiere l’impresa che lo sta portando nella storia il brasiliano Pedro Olivia, che saltando nelle cascate del fiume Rio Sacro, un affluente del Rio delle Amazzoni, ovviamente in Brasile, gettandosi da un’altezza di 38,7 metri alla velocità massima di 110km/h, ha stabilito il nuovo record di caduta libera in kayak superando di oltre 5 metri il precedente primato.

Il giovane ventisettenne ha impiegato 2,95 secondi di volo prima di sparire tra le acque del fiume, e dopo qualche secondo di tensione è ricomparso, decisamente provato, ma felice di aver ottenuto questo primato mondiale. Un risultato che arriva dopo ben 4 anni di preparazione in tutto il Brasile alla ricerca di cascate adatta per compiere l’impresa , che sono state scelte proprio perché non presentavano rocce alla base, permettendo così al brasiliano di atterrare senza eccessivi pericoli.

È una storia che racconterò per il resto della mia vita. Per portarla a termine ho dovuto lavorare 13 anni cercando di migliorare le mie capacità di canoista. Inoltre ho esplorato diversi fiumi brasiliani alla ricerca delle cascate più spettacolari – ha dichiarato Olivia al termine dell’impresa -. Quando ero in cima alle cascate ero pronto al peggio, ma l'impatto con il fiume non è stato traumatico. Non penso che il record sia una vittoria sulla natura, ma solo la prova che esiste una sorta di armonia tra me, il mio team e il fiume”.

Guada il video del salto di Pedro Olivia

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017