Excite

Kira Grunberg, dramma per la campionessa di salto con l'asta: paralisi dopo un incidente

  • Getty Images
Kira Grunberg rischia la paralisi completa. L'atleta, 21 anni, primatista austriaca di salto con l'asta, è rimasta vittima di un incidente durante un allenamento. Al termine di un salto, infatti, è finita fuori dai materassi di protezione, subendo un grave infortunio alla schiena. Immediato è scattato il ricovero all'ospedale di Innsbruck dove è stata rilevata la frattura della quinta vertebra cervicale. Con una diagnosi terribile: paralisi totale. Del resto sin da subito è emersa la gravità della situazione.

Il video di un incidente con l'asta che si spezza durante un salto

"Al momento Kira è paralizzata dal collo in giù. Dunque non può muovere né le sue gambe né le sue braccia", ha riferito il manager dell'atleta Thomas Herzog. "Ha reagito con molto coraggio e abbiamo deciso con lei e la sua famiglia di pubblicare queste notizie, per evitare l'affastellarsi di voci inesatte", ha aggiunto spiegando che la ragazza è lucida e cosciente della sua condizione.

Kira Grunberg, nonostante la giovanissima età, è la primatista austriaca di salto con l'asta con la misura di 4,45 metri, superato sia indoor che outdoor nel 2014 e nel 2015. Proprio nel 2014 ha rappresentato l'Austria all'Europeo di Atletica, dove ha raggiunto la finale senza però riuscire a piazzarsi in zona podio. Dopo il drammatico incidente, però, la sua carriera è prematuramente conclusa. Intanto la famiglia ha aperto un sito Internet per raccogliere le donazioni e permettere la riabilitazione della 21enne.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018