Excite

L’ Old Yankee Stadium si vende su Internet

L’America del business non ha freni, soprattutto quando si tratta di vendere dei cimeli che hanno fatto la storia di un sport. E’ il caso dello Yankee Stadium"la casa che Babe Ruth costruì", abbattuto lo scorso ottobre per lasciare spazio al nuovo e futuristico stadio per gli Yankee di New York, un gioiellino da 1,3 miliardi di dollari, paradiso del baseball.

Ma abbattere e ricostruire costa caro, e così per recuperare qualche soldino, e così per recuperare il denaro dell’abbattimento dello stadio, i Bronx Bombers e la Steiner Sports hanno deciso di mettere in vendita a prezzi decisamente elevati tutto ciò che era possibile vendere del vecchio stadio.

E così ecco i tifosi a fare la fila online per accaparrarsi un seggiolino da 1.500 dollari, o un mattoncino del vecchio Monumentum Park, dove gli Yankees celebravano le vecchie glorie , da 200 dollari. Ma si vende davvero di tutto di questo stadio che celebrò tutto le vittorie della squadra più titolata degli USA, tra le cose più assurde dei tornelli da 2.000 dollari al pezzo e addirittura bidoni della spazzatura firmati NY alla “modica” cifra di 200 dollari.

I pezzi più pregiati stanno già ovviamente salendo di prezzo e tutto diventa sempre più pregiato man mano che passano i giorni, così ecco che qualcuno spende 800 dollari per il cartello che indicava di fare attenzione alle “foul ball” o 425 dollari per un vietato fumare, anche se il pezzo più pregiato rimane la possibilità di accaparrarsi, ad una base d’asta di 7.500 dollari un corso intensivo di lanci, compreso di poster e autografo con Joba Chamberlain, una delle stelle degli Yankees attuali…Che sono è disposti a fare per i propri idoli…

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017