Excite

La Bridgestone lascia la F1 a fine 2010

Dopo 12 anni di corse in Formula 1 e 156 vittorie su 223 Gran Premi disputati, la Bridgestone ha preso la decisione di abbandonare il circus della Formula 1 al termine della stagione 2010.

La notizia è di quelle che fanno riflettere: primo si pone il problema di chi andrà a sostituire la casa fornitrice di pneumatici al termine della prossima stagione, ed in secondo luogo ci si pone l’interrogativo sul perché la Bridgestone abbia preso questa decisione proprio dopo aver ottenuto nel 2008, grazie al ritiro delle Michelin dalle corse, l’esclusive sulla Formula 1.

A tutto questo ha risposto Hiroshi Yasukawa, direttore di Bridgestone Motorsport: "La decisione presa dal consiglio di amministrazione viene dopo valutazioni attente e prolungate ed è stata basata sulla necessità della società di reindirizzare le proprie risorse verso un ulteriore sviluppo intensivo di tecnologie innovative".

Insomma la Formula ha smesso di essere il banco di prova per lo sviluppo dei prodotti Bridgestone, forse anche per i costi smodati che comporta essere il fornitore unico di tutte le scuderie di F1; in ogni caso Yasukawa non fa drammi: "Il nostro sincero apprezzamento - continua Yasukawa - è esteso a Bernie Ecclestone, alla Formula One Management, ai team di Formula 1 con i quali è stato un onore lavorare insieme e i tanti appassionati di F1, che hanno seguito le nostre attività nel corso degli ultimi 13 anni". Anche se, ed è una sottolineature molto importante, la Bridgestone continuerà il suo ruolo i partner e fornitore di pneumatici per la GP2 Series, la GP2 Asia Series e per la Moto Gp, dettagli che fanno riflettere.

Il punto è che tutto ciò è una bella tegola su una stagione che deve ancora cominciare, perché con la Michelin fuori dai giochi e la Bridgestone pronta al ritiro, ci si interroga su chi disponga della tecnologia necessaria per sviluppare gomme adatte alla Formula 1…Siamo certi però che un nome salterà fuori presto!

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017