Excite

La Cusma c’è! A Rovereto è la più veloce

Per sua stessa ammissione quando corre in Italia prova sensazioni del tutto diverse, e allora succede anche Elisa Cusma riesca a battere la rediviva Caster Semenya negli 800 metri al Palio della Quercia di Rovereto, in Trentino, ma non solo lei, tutta una schiera di avversarie agguerritissime.

2'00’’37 questo il tempo dell’azzurra che si impone davanti alla russa Yelena Kofanova (2'00’’54) e alla francese Fanjanteino Felix (2'00’’84) in una gara segnata da un vento molto forte che ha influito non poco sulle prestazioni, anche quelle di Caster Semenya, 9° con il tempo di 2'07’’16: ‘Quando sono in Italia riesco a dare tutta me stessa – ha commentato la Cusma a fine prova - mi esalto. Per questo mi piace gareggiare qui’.

Altra gara di spicco della serata è stata quella dei 100 metri dove si sono sfidati il campione olimpico dei 100 metri ad Atene Justin Gatlin, ritornato alle corse dopo un lungo stop ed il giamaicano Johan Blake, che ha vinto con il tempo di 10’’06 nonostante qualche acciacco alla coscia destra; ottimo anche il 3° posto di Emanuele Di Gregorio in 10’’28.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019