Excite

La Dakar 2010 sarà ancora in Argentina e Cile

La Dakar 2010 si svolgerà, come è successo anche quest’anno per la prima volta in Argentina e Cile. L’annuncio ufficiale è arrivato oggi dal capo di gabinetto dei ministri, Sergio Massa, nel corso di una conferenza stampa nella quale, tra gli altri erano invitati i titolari della Amaury Sports Orgnization (Aso) , l'impresa francese che organizza la gara, riuniti insieme con la presidente Cristina Fernandez de Kirchner.

Tra il 2 ed il 17 gennaio, queste le date entro le quali verrà organizzata la corsa che comincerà da Buenos Aires. La corsa è stata un successo, ai piloti ai piaciuta molto, ma purtroppo come è tradizione anche quest’anno si è consumata una vittima, ha infatti perso la vita il motociclista francese Pascal Terry, incidente che ha convinto gli organizzatori ad effettuare alcune modifiche al circuito, come spiega anche il presidente dell'Aso, Etienne Lavigne, che, dopo aver assicurato che l'edizione 2009 (la 30/a della serie) "è stata un successo", ha anticipato che nel 2010 "si percorreranno più chilometri sulla sabbia" e che saranno rafforzate le misure di sicurezza. Inoltre il nuovo percorso avrà più dune e più fuori-pista – spiegano gli organizzatori – ed i candidati dovranno aver disputato almeno una prova del mondiale Rally o della stessa Dakar nei tre anni precedenti all'iscrizione.

Guarda il video dedicato a 30 di storia della Parigi Dakar

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017