Excite

La Dakar è finita! Vincono Sainz e Despres

Anche quest’anno la Dakar si è conclusa. L’arrivo a Buenos Aires ha sancito la fine un’edizione fatta come sempre di colpi di scena, di scenari fantastici e di emozioni, anche troppe, che per giorni hanno accompagnato i piloti fino alla capitale argentina dalla quale erano partiti.

Nella auto ha vinto Carlos Sainz. Originario di Madrid e campione del mondo rally nel 1990 e ’92, dopo 4 tentativi di portarsi in patria la vittoria in questa gara alla fine ci è riuscito, vincendo tra l’altro 2 tappe dopo aver preso la testa della corsa dopo 5 gare. Sainz ha vinto di pochissimo, imponendosi di soli 2’12’’ sul principe qatariano Naseer Al-Attiyah e di 32'51’’ sullo statunitense Mark Miller, tutti e tre su Volkswagen Touareg che vince su tutta la linea. Dietro il trio di testa spazio invece alle Bmw X3, quarto si qualifica Stephane Peterhansel a 2 ore e 17 da Sainz, quinto Guerlain Chicherit a più di 4 ore.

Nelle moto invece tutto da copione, con il francese Cyril Despres che si aggiudica la vittoria con la sua Ktm. L’ultima tappa l’ha portata a casa il suo compagno di squadra Ruben Faria, mentre Despres, forte del suo distacco in classifica dal suo diretto inseguitore, il norvegese Pal-Anders Ullevalseter, di 1h04'20’’ ha mantenuto una velocità tale da non fargli rischiare nulla, tagliando il traguardo al sesto posto a 5'05’’ da Faria. Terzo posto per Francisco Lopez Contardo che con la sua Aprilia RXV ha dato comunque filo da torcere ai primi due.

La notizia più bella di questa Dakar è di sicuro per noi italiani una soltanto: il risveglio di Luca Manca. Certo ci sono ancora molti esami da compiere e soprattutto Luca dovrà riprendersi psicologicamente dal trauma dell’incidente e del coma, ma il fatto che riconosca amici e parenti e che le funzioni primarie si stabilizzino ogni giorno di più basta per farci dire che questa è stata una bellissima Dakar.

 (foto © LaPresse)

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017