Excite

La Ferrari ingaggia un campioncino di 11 anni

Giovane sì, ma in prospettiva futura forse un grande affare. Rinnovato il contratto con Massa, dopo quello siglato da Alonso, la Ferrari si è sistemata per i prossimi 2/3 anni, ma certo è che una squadra vincente debba sempre guardare al futuro, seppur lontano possa apparire.

Ed è così che la scuderia di Maranello ha già messo gli occhi e le mani su un ragazzino di 11 anni, Lance Stroll, canadese (Montreal, 1998), arruolato dalla rossa per entrare a far parte della Ferrari Driver Academy, il vivaio che seleziona e allena giovani piloti promesse della Formula1. D’altronde gli enfant prodige non si possono lasciare alla concorrenza e lui, nonostante la tenera età, ha già esperienza da vendere nel karting, la forma di automobilismo sportivo che si corre sui kart o go-kart, dove ha ottenuto successi nazionali e internazionali.

Siamo lieti di accogliere Lance nel nostro gruppo - ha commentato il responsabile del programma Ferrari Driver Academy, Luca Baldisserri-. E’ giovanissimo ma ha già dimostrato doti fuori dal comune nei kart. Lo seguiremo passo per passo nei suoi prossimi impegni in Nordamerica e presto parteciperà anche agli stage a Maranello'. Bene... e chissà che davvero intorno al 2020 questo ragazzino non diventi un grande campione da tifare, infondo il presente di oggi è il futuro di domani.

Foto: media.wheels.topscms.com - LaPresse

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019