Excite

La Moto Gp rinuncia al venerdì

Novità importanti per il Motomondiale. La Dorna sta infatti seriamente valutando l’idea di abolire il tradizionale impegno dei motociclisti per il venerdì, giorno che sarà, in questi piani, dedicato solo ai tradizionali impegni degli addetti ai lavori con la stampa.

La Dorna è pronta a rivoluzionare il calendario mondiale, ma non aggiungendo o annullando appuntamenti bensì comprimendo i weekend di gara soltanto al sabato e alla domenica. In questo modo le moto non scenderebbero più in pista il venerdì, giornata che resterebbe dedicata ai consueti incontri di centauri e addetti ai lavori con i rappresentanti della stampa. L’idea era stata inizialmente partorita da Carmelo Ezpeleta, padre e padrone della Dorna appunto, in ottica 2010, ma l’idea è talmente piaciuta ai costruttori che ne hanno chiesto a gran voce l’entrata in vigore anticipata.

Ma cosa cambierà praticamente nei test dei piloti? Nella sostanza nulla, infatti Rossi e compagni avranno sempre il tempo di disputare i tre turni di prova che verranno concentrati nella giornata di sabato, in pratica ai due free practice da 45 minuti, seguirà la sessione di qualifica ufficiale, sempre da 45 minuti. In pratica tutto si deciderà al sabato, i due turni di prove libere alla mattina forniranno i tempi indicativi per lavorare in attesa del turno ufficiale del pomeriggio, certo sarà da vedere quale sarà la reazione di sponsor ed emittenti televisive a questa notizia dopo i profumati contratti stipulati in Moto Gp.

Buone notizie arrivano anche dalla Kawasaki. La moto infatti comincia vedersi in pista, anche senza lo sponsor principe Akashi sulla carena e lo stesso Melandri pare essere più ottimista. In ogni caso chiunque deciderà di rilevare la ZX-RR avrà la felice notizia che i nipponici sono riusciti a saldare tutti i conti aperti e le spese della stagione 2009, notizia che ben sperare per il futuro della Kawasaki in Moto Gp e per il pilota italiano.

Guarda i circuiti della stagione 2009

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017