Excite

La Pellegrini è pronta, tra una settimana l’Europeo

Manca una sola settimana agli Europei di nuoto che si svolgeranno a Budapest e Federica Pellegrini è chiamata nuovamente a salire sul gradino più alto d’Europa per consolidare il suo strapotere anche e soprattutto in previsione dell’Olimpiade di Londra 2012, il cui eco è sempre più frastornante.

Guarda le foto del record del mondo nei 200 sl di Federica Pellegrini ai Mondiali

E allora anche se molte cartucce del fucile azzurro non sono in perfetta forma, infatti, Rosolino non si è qualificato, la Filippi è alle prese con una borsite e la 4X200 donne non è stata iscritta per i troppi infortuni, Federica sente che gli italiani hanno ancora molte frecce al loro arco, magari persino inaspettate.

E' stato un anno sfortunato per molti azzurri, ma ci sono tanti giovani pronti a stupire -. dice la campionessa olimpica -. Quanto a me, senza Alberto Castagnetti è stata dura, ma ora mi sento in forma e nelle mie gare punto naturalmente in alto’. Alla campionessa manca poco per concludere la preparazione e soprattutto anche lei è attesa al varco dalla prova costume, non certo quella del fisico, ma l’abolizione del costumone: ‘Manca ancora una settimana - conclude -. E' un momento delicato, perché la forma dovrebbe crescere diminuendo i carichi in acqua. Io sto bene e le risposte sono ottime. Soprattutto mi sento serena. Senza i costumoni gommati è cambiato tutto, ma io sono molto contenta: del resto mi sono sempre dichiarata favorevole al ritorno all'antico’.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019