Excite

La Pellegrini si racconta, nuoto sì, ma anche amore!

Una Pellegrini nuova, che parla del futuro, dei progetti di una ragazza che cresce: ecco la nostra campionessa che dopo il Mondiale di Roma si racconta alla telecamere di “Porta a Porta” nella registrazione del programma che andrà in onda stasera (aggiornamento: la puntata è stata rinviata in seguito all'attentato a Kabul).

Guarda le foto - In topless su Fox - Hot con Luca Marin

"Ho un grande desiderio di fare una famiglia tutta mia e mi piacerebbe essere una mamma giovane. Dopo i giochi olimpici di Londra avrò 24 anni e farò un punto della situazione. Vedremo ma il mio sogno è fare al più presto una famiglia". Ecco la nuova Federica, la campionessa senza più paure e che per arrivare dove è ora ha dovuto lottare con le sue paure, per poi rinascere, come la fenice che porta tatuata sul collo: "E' stata dura - ammette - Non riuscivo a scrollarmi di dosso l'ansia. Dopo il malore lo scorso dicembre, avevo paura persino di entrare in acqua. Pensavo di annegare e avevo paura di rivivere quelle sensazioni".

Guarda le immagini della medaglia d’oro ai Mondiali nei 200sl

Parla di sé Fede, di fronte a tutta Italia, ma più nel personale di fronte agli occhi del numero 1 del Coni, Gianni Petrucci, del presidente del Circolo Canottieri Aniene, Giovanni Malagò, del fidanzato Luca Marin e della famiglia al gran completo, raccontando alle telecamere qualche inciso del suo libro autobiografico “Io nuoto per amore” uscito in libreria qualche settimana fa.

Guarda le immagini della medaglia d’oro ai Mondiali nei 400sl

Sirena e squalo:"Nella mia vita ci sono tutte e due queste cose, non so quale preferisco”, ma noi sappiamo quale delle due ci emoziona di più, quella che entra in acqua e sa di vincere, quella che sa di essere la numero 1 ed in vasca non lascia che le briciole: "E' una bella sensazione essere la più forte di tutti, per questo tengo molto anche al record del mondo, perché vuol dire che nessuno è più veloce di te".

"Un mio ritiro dopo le Olimpiadi 2012? Vedremo, il mio sogno è diventare mamma e fare presto una famiglia". Già perché adesso c’è l’Olimpiade del 2012 e Federica vorrebbe naturalmente esserne protagonista come in questa edizione, e portarsi a casa tutte le medaglie che cerca, ma ora c’è tempo per pensarci, adesso si pensa all’amore, insieme a Luca Marin: "Ci conosciamo da 9 anni (da quando ne avevo 12) - rivela - E' nata subito un'amicizia, lui aveva interesse, ma io non volevo saperne. L'ho ignorato per molti anni, ma poi ho ceduto. Le sue ciocche bianche in testa mi fanno impazzire, sono un segno di diversità".

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017