Excite

La Sauber è il 13° team di F1 per il Mondiale 2010

La notizia finalmente è diventata ufficiale, così in Formula 1 alla voce “certezze Mondiale 2010” ci si può mettere la parola Sauber. A farlo sapere è la Federazione Internazionale Auto in un comunicato ufficiale nel quale si concretizza il ritorno in F1 con il nome originale, ovvero Sauber, perché negli ultimi 3 anni, essendo stata acquisita dalla BMW era divenuta BMW Sauber, guidata da Robert Kubica.

"La Fia ha scritto oggi per informare la BMW Sauber AG che la sua domanda di iscrizione al Mondiale 2010 è stata accettata - recita la nota -. Non appena la scuderia avrà firmato il Patto della Concordia sarà riconosciuta come tredicesima squadra, prendendo il posto della partente Toyota".

Ora rimane solo il dubbio di come la Toyota riuscirà a svincolarsi dal Patto della Concordia senza versare la famosa cifra di 150 milioni di euro dovuti da chi abbandona la F1, ma quel che importa è che chiusa una porta si apre un portone. La Sauber infatti, a differenza della Toyota è una sorta di “alleato” di Maranello, in primo luogo perché monterà motori Ferrari, ed in secondo perché alla guida di una delle due monoposto ci potrebbe andare proprio Giancarlo Fisichella che è sì pilota Ferrari, ma senza seggiolino data la presenza di Massa e Alonso.

Si parla anche di Jarno Trulli come possibile guida, e quindi non rimane che aspettare e vedere come si evolverà la situazione, ma quel che conta è che la Sauber ci sarà e che la griglia finalmente è completa.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017