Excite

La USF1 non parteciperà al Mondiale 2010

Montezemolo l’aveva detto, il Mondiale di Formula 1 2010 non sarebbe cominciato sotto l’auspicio giusto a causa dei problemi che si sono verificati fin dal principio e puntualmente la profezia si è avverata: la USF1 abbandona a meno di due settimane dall’inizio del Mondiale.

Il team statunitense parteciperà al Mondiale del 2011, ma per quello che sta iniziando non se ne parla: ‘Abbiamo chiesto alla Fia di congelare la nostra iscrizione fino al 2011 - ha spiegato il team principal Ken Anderson - Avrebbe dovuto essere un'informazione confidenziale, quindi non potevo esprimere commenti. Sembra però che qualcosa sia trapelato’.

'Stiamo ancora aspettando la risposta della Fia e stiamo lavorando con la federazione. Nel frattempo, per i nostri dipendenti non c'è nulla da fare: abbiamo smesso di lavorare sull'attuale monoposto fino a quando non ci sarà una decisione’, ha aggiunto. E così i team esordienti si riducono a tre: Virgin Racing e Lotus che hanno partecipato ai test e Campos Meta (diventata Hispania Racing F1) che però ancora non si vede.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017