Excite

L’America’s Cup fa tappa a Napoli, intesa raggiunta

Anche Napoli sarà tempio dell’America’s Cup. La notizia giunge fresca fresca in queste ore nelle quali pare che la città partenopea abbia trovato l’accordo per essere sede di due tappe, esattamente aprile 2012 e marzo 2013, nella prossima Coppa America che terminerà con la finale di San Francisco 2013.

E’ di Oracle l’ultima edizione dell’America’s Cup

Due date per due regate importanti in un evento davvero prestigioso che per tutta Napoli è motivo di lustro, ed è per questo che per siglare l’accordo si sono recati a Plymouth il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris e il governatore della Regione Campania, Stefano Caldoro: presenze importanti che hanno contribuito alla firma del progetto.

Soddisfazione anche in casa dell’America’s Cup comunque visto che, come commenta lo stesso Richard Worth, presidente dell'America's Cup Event Authority: ‘Napoli offre uno splendido palcoscenico mediterraneo, uno stadio naturale individuato nel sul Golfo: un complemento determinante per la disputa delle regate offerte dall'AC World Series. Sono molto contento di poter confermare che l'America's Cup World Series farà tappa a Napoli’.

Pare che come area di sviluppo per questo progetto nella città si sia scelta Bagnoli, dopo che comunque gli stessi de Magistris e Caldoro hanno verificato di persona le condizioni de’attuale villaggio regate e tutte le strutture ad esso connesso: pare insomma che tutto si avvii nella giusta direzione.

In conclusione Napoli si appresta ad essere anche, e si attende il 29 settembre (data nella quale gli organizzatori si recheranno a Napoli per spiegare il programma) tappa della Louis Vuitton Cup, che si svolge prima della Coppa America… bottino pieno insomma per la capitale delle città di mare italiane.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019