Excite

Laure Manaudou sconfitta nei 400 stile libero

Sconfitta e lacrime. Laure Manaudou non vince per la prima volta dopo quattro anni la finale dei 400 stile libero. Per lei solo un terzo posto (4'06"67) dopo Camelia Potec (4’06”08) e Coralie Balmy (4'06"41). La Manaudou andrà alle Olimpiadi di Pechino ma non con il titolo di campionessa francese.

Guarda le immagini

"E' dura, e soprattutto è difficile accettare la sconfitta", queste le parole pronunciate dalla nuotatrice al termine della gara. Fino agli Europei di Eindhoven, quando il record le è stato tolto dall’azzurra Federica Pellegrini, la Manaudou era anche primatista mondiale.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017