Excite

Le ragazze d’oro del fioretto, stoccata di squadra

Insomma in 3 avevano vinto oro, argento e bronzo nel singolo, di squadra non ci si poteva aspettare altro che un successo schiacciante, e così è stato: la Di Francisca, la Errigo e la Vezzali, che nello steso ordine si sono piazzate sul podio del singolo del Mondiale di scherma di Parigi, chiudono i conti in finale con la Polonia per 45-37 e si portano a casa un altro oro dopo quello conquistato lo scorso anno ad Antalya, in Turchia.

Un bel successo che proietta naturalmente le donne azzurre nell’Olimpo di questo sport, d’altronde vincere tutto, come è accaduto quest’anno non è certo un’impresa da poco specie per come è maturata: 45-11 sul Venezuela, 45-24 sulla Francia ed infine 45-30 alla Germania, insomma, una manifesta superiorità.

Il punto finale arriva da Valentina Vezzali che, nonostante quest’anno abbia portato a casa solo un bronzo rimane indiscutibilmente la punta di diamante di questa squadra che si piazza in cima al mondo davanti a Polonia, Corea del Sud e Germania.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019