Excite

L’Italia del basket affondata dalla Spagna

Si è infranta contro il muro spagnolo la speranza delle azzurre di proseguire nell’avventura degli Europei di basket di Riga, avventura che termina ai quarti di finale con l’Italia che almeno non ha nulla da recriminarsi sotto il piano del gioco e della convinzione.

Finisce 42-61, e per almeno una trentina di minuti buoni si è assistito ad una partita equilibrata, nei quali le azzurre hanno risposto colpo su colpo alle avversarie, tra l’altro una delle squadre più forti d’Europa, dopo essere addirittura andate sul punteggio di 12-1 nel primo quarto dominando letteralmente le avversarie. Come sempre Laura Macchi tra le migliori, certo rimane il rammarico per il netto calo di concentrazione dopo il primo quarto, se pensiamo per esempio che la Macchi ha segnato 18 punti e 16 di questi li ha fatti nel primo tempo, qualcosina da recriminare c’è.

"Congratulazioni alla Spagna - ha commentato Giampiero Ticchi - per l'eccellente difesa, ci hanno messo le mani addosso dalla prima azione impedendoci di trovare i nostri tiri. Ovviamente non siamo contenti di aver perso ma tra due giorni abbiamo un'altra partitae dobbiamo farci trovare pronti, il nostro Europeo non finisce certo qui".

"Mi dispiace perché il punteggio finale è bugiardo - ha aggiunto Raffaella Masciadri - siamo riusciti a resistere nel primo tempo e poi siamo calate, certamente la stanchezza ha giocato un ruolo importante ma siamo sempre rimaste intorno ai 10 punti di svantaggio. Complimenti a loro, comunque, la Spagna è una squadra fantastica".

Ora rimarrà da affrontare venerdì 18 giugno la perdente tra Lettonia e Russia per contendersi una posizione dal quinto all’ottavo posto, che non contano nulla ma fanno bene al morale.

Tabellini Italia-Spagna 42 -61 (28-29:

Italia: Cirone 4 (1/3, 0/2), Franchini (0/1 da 3), Pastore 2 (1/3, 0/3), Meneghel (0/1), Ballardini 2 (1/5, 0/1), Modica (0/2, 0/1), Macchi 18 (2/6, 4/6), Ress 4 (2/7, 0/1), Masciadri 6 (0/2, 1/4), Zanon, Grasso (0/1), Alexander 6 (2/4). Coach: Giampiero Ticchi.
Spagna: Nicholls 9 (2/4), Lima 6 (2/5), Dominguez 1 (0/2), Sanchez, Pascua 2 (1/3), Palau 4 (2/9. 0/1), Aguilar 8 (0/2, 2/5), Abalde, Montanana 10 (3/9, 1/1), Valdemoro 8 (2/5, 1/6), Cruz 5 (1/2, 1/1), Torrens 8 (1/5, 2/5). Coach: Evaristo Perez.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017