Excite

L’Italia piega la Germania e ora il Porto Rico

E’ una Germania forte quella che si è opposta all’Italia nel Mondiale di volley a Catania, ma gli azzurri di Anastasi hanno ancora una volta messo in mostra grandi abilità trovando una vittoria meritata dopo solo un set di appannaggio ma comunque ben giocato, finisce 3-1 (21-25, 25-18, 25-21, 25-18), e ora l’Italia si prepara per il Porto Rico e per la fase finale.

Grande prova di entrambe le squadre che sono molto equilibrate e non mancano i brividi quando sono i tedeschi a portarsi a casa il primo set, ma non è abbastanza perché questa Italia è compatta e soprattutto spinta dall’affetto di un tifo esagerato. E così grazie ecco che Anastasi riorganizza la squadra e grazie a Savani (che rientra dopo un infortunio iniziale con Cernic che aveva preso il suo posto) Lasko e Parodi in primis arrivano i punti che piano piano fissano il punteggio definitivo, il tutto sotto gli occhi attenti di capitan Valerio Vermiglio, regista impeccabile e uomo di gruppo di questa Nazionale.

Ecco l’analisi di Anastasi a fine incontro: ‘Nel primo set abbiamo fatto molti errori, non si è visto per niente il nostro gioco. Questo ha permesso alla Germania di vincere il set. Forse abbiamo sentito troppo la pressione, ma per fortuna poi siamo cresciuti. Dobbiamo essere più bravi e migliorare nel gestire i momenti difficili della partite. La Germania si è dimostrata ostica. Mi hanno fatto una buona impressione i giovani utilizzati e soprattutto Lasko, Savani, invece, era partito male, un po' come tutta la squadra, poi è migliorata molto. Cristian è un giocatore prezioso nell'economia della squadra’.

    Ecco gli altri risultati:
  • Girone G (Catania): Germania-Italia 1-3 (25-21, 18-25, 21-25, 18-25)
  • Girone H (Milano): Messico-Cuba 0-3 (17-25, 25-27, 15-25)
  • Girone I (Catania): Spagna-Russia 3-2 (17-25, 22-25, 25-21, 25-20, 15-13)
  • Girone L (Ancona): Stati Uniti-Camerun 3-2 (23-25, 25-14, 25-27, 25-20, 15-7)
  • Girone M (Milano): Giappone-Francia 0-3 (19-25, 22-25, 23-25)
  • Girone N (Ancona): Bulgaria-Polonia 3-0 (25-22, 25-18, 25-17)

Foto: volley 2010.com

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019