Excite

Londra 2012: il nuoto azzurro fa flop, in video la rabbia di Magnini

"Filippo in questi anni ha garantito un rendimento massimale, ma negli ultimi tre anni faceva un po' fatica a confermarsi ad altissimo livello, l'anno scorso ha mancato la finale anche se di poco. Non era scontato che lui facesse un'Olimpiade da protagonista, mentre per Federica era più pronosticabile”. Sono le parole del tecnico azzurro Claudio Rossetto dopo le critiche per il flop del nuoto italiano alle Olimpiadi di Londra 2012.

Rossetto: "Non so se allenerò ancora Federica"

La Pellegrini affonda nelle sue gare e non va oltre il settimo posto nella finale della staffetta 4x200 nonostante il record italiano registrato in mattinata. Magnini nemmeno ha superato le qualificazioni nei 100 stile. E adesso tutto vacilla. “Con Filippo non si è incrinato nulla e con Federica non mi sembra. Lei ha fatto una scelta di vita venendo a vivere a Roma, facendo determinate scelte in funzione delle Olimpiadi e credo che lei voglia continuare così, però non posso garantirlo”, ha detto Rossetto.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019