Excite

Lord Hamilton: ‘Farmi rientrare? Un’idea del c…o!’

Se il primo Gran Premio aveva lasciato un po’ di amaro in bocca per la mancanza di sorpassi e spettacolo quello d'Australia di sicuro avrà accontentato tutti, sia durante la gara che dopo. Perché puntuali come l’intervallo a scuola piovono ora le polemiche dei piloti, i quali per lo più si stanno lamentando, e non certo in maniera pacifica, chi della gestione, chi dei valori del proprio team o vettura.

Leggi l’articolo di Lewis Hamilton fermato dalla polizia per guida pericolosa prima del Gp d’Australia

In cima alla lista c’è Lewis Hamilton che senza mezze parole ha definito l’idea del suo team di farlo rientrare ai box ‘a F***ing terrible idea’ ovvero ‘un’idea del c...o’, senza troppi se e senza ma, anzi, ha rincarato l’ex campione del mondo: ‘Il team ha buttato via una doppietta ha sbagliato strategia e mi ha danneggiato. Sono partito dall'undicesima posizione, ma ho fatto la gara della mia vita. Le gomme erano ok, ho avuto un'ottima partenza e da subito ho cominciato a recuperare posizioni, fino alla terza. Ero terzo, ripeto. Tutto felice che la macchina andava bene, e mi hanno fatto rientrare per cambiare gomme. Non lo so perché, ma mi hanno fatto rientrare. Con questa mossa abbiamo perso una bella doppietta – conclude - . Magari avrei avuto qualche difficoltà nel finale, ma è esattamente quello che hanno fatto gli altri’.

Per non parlare poi di Sebastian Vettel, letteralmente sull’orlo di una crisi di nervi dopo che, per la seconda volta di fila dopo essere stato leader indiscusso, si è trovato abbandonato dalla sua vettura proprio nel momento decisivo: ‘Stavolta mi sono davvero rotto i coglioni - ha urlato ai box senza mezzi termini - Stiamo tutti qui che spingiamo come matti, cercando di fare il nostro meglio, e la macchina continua a rompersi. Lo so, non è colpa di nessuno ma è davvero arrivato il momento di farla finita con questa storia e finire almeno la gara, speriamo di vedere la bandiera a scacchi in Malesia’.

Insomma chi gongola pare essere solo la Ferrari che, nonostante la gara difficile, ha comunque centrato punti importanti e trovato ma soprattutto un Alonso formidabile che con il suo gioco ha permesso a Massa di trovare comodo il podio e poi grazie ad un pizzico di fortuna pure di centrare un quarto posto prezioso. Chi invece non ride affatto è Schumi che a tutto pensava tranne di lottare per un punticino contro una Toro Rosso, specie poi se Rosberg de la ride qualche posizione più avanti.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018