Excite

Los Angeles trema, i Celtics sul 3-2 dopo gara 5

Mamma quanto si trema a Los Angeles! Dopo la disfatta del 2008 subito dai Lakers proprio ai danni di Boston che, guidati da Pierce, si presero titolo e palma del miglior giocatore Nba in faccia a Bryant e compagnia bella, la tragedia o miracolo, a seconda di come voi la vediate, rischia di realizzarsi di nuovo poiché per Boston nella notte è arrivato il successo ed il punto del 3-2.

Partita tesa dove si vede tutto il nervosismo che intercorre tra queste due squadre ormai rivali per principio, per forza di cose, due squadre che vogliono questo titolo con tutte le loro forze e che ora vivranno sensazioni diverse nell’avvicinamento a martedì quando si giocherà gara 6 che potrebbe dire titolo per i Celtics o punto Lakers e quindi gara 7. Intanto però ora Boston si gode il suo successo per 92-86 ottenuto grazie ad un lavoro di squadra invidiabile, coordinato alla grande da Paul Pierce che non solo ne segna 27 ma è un riferimento indispensabile anche per Garnett, letteralmente rinato ed a segno con 18 punti e Rajon Rondo, anche lui con 18 punti grande protagonista dell’impresa.

Tutta un’altra cosa nelle file di Los Angeles che rimane aggrappata con tutto il corpo a Kobe Bryant e questo è un bene da una parte ma fa malissimo dall’altra, infatti non si può pretendere che faccia tutto da solo, ne lui può pretenderlo da sé stesso: alla fine il 24 di Los Angeles segna 38 punti, ma è imbarazzante il conto dei suoi compagni, infatti a parte Gasol che segna 12 punti, nessuno dei suoi compagni và in doppia cifra costringendo Bryant a continuare a provare soluzioni personali che però alla fine non pagano lasciando una gran frustrazione.

A questo punto non rimane che sperare nel fattore campo per i Lakers che martedì a Los Angeles si giocheranno gara 6 con la consapevolezza di non poter sbagliare più nulla, mentre Boston avrà il primo match point per chiudere i conti... Vada come vada questa Nba è uno spettacolo e siamo certi che ci sarà da soffrire fino alla fine.

    Ecco i tabellini di gara 5:
  • Boston Celtics: Pierce 27, Garnett 18, Perkins 4, R. Allen 12, Rondo 18, T. Allen 4, Davis 0, Wallace 5, Robinson 4. N.e.: Daniels, Finley, Williams. All.: Rivers.
  • Los Angeles Lakers: Artest 7, Gasol 12, Bryant 38, Bynum 6, Fisher 9, Odom 8, Farmar 1, Brown 0, Vujacic 5, Walton 0. N.e.: Morrison, Powell. All.: Jackson.

Foto. Nba.com

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019