Excite

Lustrini e champagne per il CartaSi Ladies Italian Open

Il grande golf femminile arriva anche in Italia con la più grande manifestazione golfistica ospitata dalla nostra nazione: il CartaSi Ladies Italian Open. In programma dal 15 al 17 ottobre sul percorso del Golf Club Le Rovedine, a Noverasco di Opera (MI), al torneo parteciperanno alcune tra le migliori atlete del Ladies European Tour, nonché ben 6 giocatrici che hanno partecipato recentemente alla Solheim Cup, ovvero la statunitense Christina Kim, l'inglese Laura Davies, la gallese Becky Brewerton, la francese Gwladys Nocera, la spagnola Tania Elosegui e ovviamente Diana Luna, prima azzurra ad entrare nella squadra continentale.

In gara 108 atlete, di cui 17 italiane, che si sfideranno in un percorso di 54 buche per portarsi a casa il montepremi che equivale a 200.000 euro, 30.000 dei quali andranno alla vincitrice: alla buca 36 passeranno soltanto le prime 50 classificate (comprese le merito al 50° posto e le amateur che rientreranno nel punteggio di qualifica), fino ad arrivare alla vincitrice.

Le azzurre più competitive saranno quasi certamente Veronica Zorzi, Stefania Croce e Federica Piovano, sempre protagoniste del golf italiano nelle ultime stagioni, ma attenzione anche Silvia Cavalleri e Giulia Sergas, che da anni giocano nel Tour americano, e potrebbero regalare sorprese anche Margherita Rigon e Sophie Sandolo, che rientra da un lungo infortunio, e ovviamente Diana Luna.

Orgoglioso il presidente della Federazione Italiana Golf Franco Chimenti "Ci sono vari motivi per i quali l'Open femminile andava comunque allestito. Lo avremmo fatto come Federazione, ma sono particolarmente felice per l'intervento di CartaSi in una manifestazione, che si incastona in un momento particolarmente felice per il golf alla vigilia di divenire sport olimpico. Accompagnerò Matteo Manassero a Copenhagen, dove sarà testimonial del golf mondiale, con grande soddisfazione per tutta l'Italia. Altri motivi sono le 18 vittorie stagionali dei nostri atleti, in un anno straordinario, e la bravura delle nostre proettes e, in particolare, di Diana Luna che ha ottenuto due successi ed è stata la prima italiana a partecipare alla Solheim Cup".

 (foto © LaPresse)

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017